FONDO ASILO, MIGRAZIONE E INTEGRAZIONE (FAMI) 2014-2020 0S2-ON3
Obiettivo Specifico 2.Integrazione / Migrazione legale – Obiettivo nazionale ON 3 – Capacity building – lettera j)
Governance dei servizi – Supporto agli Enti locali PROG-3083

L’evento “Progettare insieme un sistema di accoglienza partecipata” tenutosi l’11 dicembre 2020 sulla piattaforma Zoom, ha coinvolto 34 partecipanti, tra cui rappresentanti del pubblico e del privato sociale, comunità migranti e istituti scolastici, nel processo di progettazione di un sistema di servizi integrati, e di un sistema di referral avente come punto di riferimento l’ufficio di Comune dei Popoli. La finalità del seminario è stata la partecipata riflessione e condivisione di idee, proposte e suggerimenti per migliorare la fruibilità dei servizi presenti nel territorio di Siracusa a favore dei cittadini stranieri. Una fase preliminare di mappatura e di incontri di discussione, oltre a stimolare la proposizione di idee e di strumenti utili, hanno sollecitato la conoscenza tra le persone e innescato un processo volto a migliorare le relazioni, ma soprattutto ha posto le basi per il seminario “Progettare insieme un sistema di accoglienza partecipata”.

Le tre aree tematiche

 

Rete, spazio e competenze sono le tre aree di intervento su cui si è concentrato l’evento e che costituiscono il risultato delle metodologie delle fasi precedenti (mappatura e gruppi di discussione). In particolare, sono stati individuati come temi di maggiore interesse utili a facilitare l’accesso ai servizi da parte dei migranti, i corsi di lingua inglese, i corsi sulla cultura dei paesi d’origine dei cittadini migranti e un approfondimento sugli aspetti legali sul fenomeno migratorio. Mentre, tra i docenti ed il personale Ata, la redazione e revisione dei curricoli in prospettiva interculturale e la gestione della classe plurilingue e plurilivello della didattica multiculturale, sono stati i percorsi maggiormente accreditati.

 

I tavoli di lavoro digitali

 

Durante l’evento online ogni area di intervento (rete, spazio, competenze) è diventata un tavolo di lavoro virtuale, all’interno del quale, i partecipanti, assistiti da un facilitatore del partner Impact Hub Siracusa e divisi in gruppi, sono stati invitati a riflettere sulle possibili soluzioni.

Il tavolo di lavoro “Mappatura – Costruzione Rete” è stato caratterizzato da una riflessione finalizzata ad intercettare proposte utili a facilitare l’interconnessione fra vari attori – istituzioni pubbliche, enti del terzo settore, uffici pubblici ed enti privati – che all’interno dei numerosi servizi offerti dal territorio sia capace di renderli più fruibili per gli utenti e supportarne il processo di semplificazione e sburocratizzazione.

Il tavolo di lavoro “Planimetria – Ufficio Comune dei Popoli” si è posto come obiettivo la ricerca di soluzioni condivise per organizzare al meglio e strutturare gli spazi fisici della sede di Comune dei Popoli. I partecipanti sono stati invitati a proporre la suddivisione degli spazi e l’assegnazione ad ognuno di essi della rispettiva funzione.

Il tavolo di lavoro “Capacitazione del personale” ha avuto come focus principale quello di delineare i percorsi di capacitazione, adatti al contesto del territorio siracusano, più idonei a valorizzare le competenze e le capacità del capitale umano già impiegato.