FONDO ASILO, MIGRAZIONE E INTEGRAZIONE (FAMI) 2014-2020 0S2-ON3

IL CENTRO

 

IL CENTRO

Lo sportello cittadino che facilita l’accesso al servizio pubblico per le comunità migranti

Il centro Comune dei Popoli è uno sportello di orientamento ai servizi che, con il supporto di operatori qualificati, mediatori culturali e linguistici, orienta e accompagna i cittadini stranieri nell’espletamento dei propri bisogni amministrativi. Un luogo in cui prendono vita progetti di informazione, sensibilizzazione e promozione della multi-culturalità, ma anche centro di documentazione e polo formativo. Comune dei Popoli è il centro all’interno del comune di Siracusa, che si apre a tutta la comunità, invitando i cittadini a seguire percorsi di formazione specifica per diventare, sul modello del tutore legale volontario, tutori sociali, in grado di accompagnare e supportare i cittadini stranieri nel percorso di autonomia lavorativa e abitativa.

GIORNI E ORARI

Prossima apertura

CONTATTI

E-mail: info@comunedeipopoli.com
Indirizzo: Via Mario Minniti, 3 96100 Siracusa SR

SERVIZI

Accoglienza e orientamento ai servizi

Formazione e informazione a supporto degli Enti locali

Accompagnamento all’autonomia sociale

Intermediazione culturale e linguistica

Servizio di tutela sociale

TESTIMONIANZE

“Il migrante quando arriva, deve essere accolto.”

Dalle attività di rilevamento, analisi e sistematizzazione dei bisogni

“L’approccio giusto è il dialogo, la fiducia, affrontare le difficoltà insieme.”

Dalle attività di rilevamento, analisi e sistematizzazione dei bisogni

“Per superare le barriere è necessario far studiare la Costituzione, l’educazione civica e creare collaborazione tra il sistema scolastico e i centri di accoglienza.”

Dalle attività di rilevamento, analisi e sistematizzazione dei bisogni

“I migranti più sono integrati, più sono autonomi, meno difficoltà si verificano.”

Dalle attività di rilevamento, analisi e sistematizzazione dei bisogni

“La fiducia si instaura con le azioni, con i fatti, lavorando insieme per i diritti di tutti.”

Dalle attività di rilevamento, analisi e sistematizzazione dei bisogni

“È necessario un gruppo di lavoro professionalizzato e trasversale per prendere in carico i bisogni del migrante e lavorare in modo fluido ed efficace.”

Dalle attività di rilevamento, analisi e sistematizzazione dei bisogni

“È necessario che i migranti siano trattati da persone. Solo così possono crearsi relazioni, nomi, volti, vite.”

Dalle attività di rilevamento, analisi e sistematizzazione dei bisogni

“Il rapporto con i migranti crea un valore aggiunto alla vita di chi offre servizi, con uno scambio di informazioni e affetti, e non si può essere indifferenti alla loro cultura e tradizione.”

Dalle attività di rilevamento, analisi e sistematizzazione dei bisogni

“I comuni sono il primo fronte dello Stato, bisogna creare una rete capace, è una questione di civiltà comune.”

Dalle attività di rilevamento, analisi e sistematizzazione dei bisogni