FONDO ASILO, MIGRAZIONE E INTEGRAZIONE (FAMI) 2014-2020 0S2-ON3
Obiettivo Specifico 2.Integrazione / Migrazione legale – Obiettivo nazionale ON 3 – Capacity building – lettera j)
Governance dei servizi – Supporto agli Enti locali PROG-3083

Dalla fine del mese di aprile il team dell’ufficio Comune dei Popoli supporta la delegazione di Cassibile per favorire gli inserimenti all’ostello dei lavoratori stagionali.

Con l’obiettivo di favorire l’accesso autonomo dei cittadini migranti ai servizi del territorio infatti, il team di Comune dei Popoli lavora in sinergia con i funzionari di Cassibile presso la delegazione e presso l’ufficio del Comune dei Popoli. Il team, come previsto dal progetto, offre supporto linguistico e di mediazione culturale, facilitando così l’espletamento degli obblighi burocratici e l’accesso ai servizi per i cittadini stranieri. È proprio in queste circostanze che i membri del team di Comune dei Popoli hanno incontrato Hassan.

Hassan è nato in Marocco ed ha 55 anni. Vive in Italia da più di vent’anni e lavora come bracciante agricolo. È venuto da noi pieno di dubbi, chiedendo informazioni sul campo di lavoro che avrebbe avrebbe aperto di lì a poco. Dopo un breve colloquio e una chiacchierata, molti dei suoi dubbi si sono sciolti, lasciando il posto al sorriso di un uomo che cerca ogni giorno di guadagnarsi diritti e un lavoro dignitoso.

Questa è solo una delle tante storie di cui le operatrici e gli operatori del team sono testimoni. L’attività svolta sul territorio per l’inserimento dei lavoratori stagionali all’ostello di Cassibile infatti, rappresenta una grande opportunità di dialogo. Un confronto da cui emergono i bisogni individuali e collettivi che sono il motore del nostro lavoro e a cui vogliamo rispondere con l’operatività dell’ufficio Comune dei Popoli.

L’intervento a Cassibile apre inoltre, nuove finestre per l’ufficio: il potenziamento della rete sul territorio infatti, ha portato alla co-creazione, con l’istituto comprensivo “Falcone-Borsellino”, di un’iniziativa che coinvolgerà i piccoli allievi della scuola materna insieme ai loro genitori. Oltre a essere un’occasione di incontro e di integrazione sul territorio, questa iniziativa servirà a raccontare alla collettività le funzioni dell’ufficio Comune dei Popoli e il supporto offerto dai nostri operatori attraverso la tutela sociale.