FONDO ASILO, MIGRAZIONE E INTEGRAZIONE (FAMI) 2014-2020 0S2-ON3
Obiettivo Specifico 2.Integrazione / Migrazione legale – Obiettivo nazionale ON 3 – Capacity building – lettera j)
Governance dei servizi – Supporto agli Enti locali PROG-3083

Oltre l'accoglienza, nuove possibilità di inclusione
Costruiamo una città accessibile
Idee, buone pratiche e servizi per l’inclusione delle comunità migranti
previous arrow
next arrow
Slider

Il Centro

Lo sportello cittadino che facilita l’accesso ai servizi pubblici per le comunità migranti.

Il centro Comune dei Popoli si trova a Siracusa, in Via Mario Minniti.

È uno sportello di orientamento ai servizi rivolto ai cittadini stranieri, agli operatori del settore pubblico, del privato sociale e a tutti i cittadini che vogliono essere tutori volontari. Promuoviamo buone pratiche per facilitare l’accesso ai servizi pubblici per le comunità migranti, verso una maggiore autonomia all’interno del tessuto sociale e per una migliore integrazione con il territorio.

IL PROGETTO

Accessibilità, inclusione, coesione

Attiviamo nuove forme di supporto e di accompagnamento per gli operatori del pubblico, del privato sociale e a tutti i tutori sociali e legali, con l’obiettivo di favorire l’avvicinamento dei cittadini stranieri a servizi spesso sconosciuti o difficilmente accessibili. Inneschiamo nuovi processi per rendere autonomi gli operatori e i cittadini.

Anteprima news

Inaugurato l’ufficio del Comune dei Popoli

Inaugurato l’ufficio del Comune dei Popoli

Inaugurato stamattina l'ufficio del Comune dei Popoli Un nuovo corso nei rapporti tra enti pubblici e cittadini stranieri   È in funzione da stamattina l'ufficio del Comune dei Popoli destinato a introdurre un nuovo corso nelle relazioni tra pubblica...

leggi tutto
Progettare insieme un sistema di accoglienza partecipata

Progettare insieme un sistema di accoglienza partecipata

L’evento “Progettare insieme un sistema di accoglienza partecipata” tenutosi l’11 dicembre 2020 sulla piattaforma Zoom, ha coinvolto 34 partecipanti, tra cui rappresentanti del pubblico e del privato sociale, comunità migranti e istituti scolastici, nel processo di...

leggi tutto